Con il nuovo Conto Energia continuano ad essere previsti una serie di vantaggi per chi decide di installare dei pannelli solari termici oltre che di pannelli fotovoltaici.

La detrazione è prevista in misura del 55% ma è possibile ottenerla per entrambi gli impianti?

In effetti, come sostengono gli esperti della materia, se si dovesse trattare proprio di due installazioni separate, allora vi sarebbe tutta la possibilità di richiedere la detrazione fiscale del 55% per i pannelli solari termici unitamente agli incentivi che il Conto Energia prevede per i pannelli fotovoltaici.

Non va dimenticato, inoltre, che la detrazione del 55% può essere ulteriormente cumulata, usufruendo dei vantaggi riservati a coloro i quali decidano di effettuare ulteriori lavori per migliorare l’efficienza energetica della propria casa, o anche nel caso in cui si tratti di attuare delle disposizioni per consentire un risparmio nell’uso dell’energia.

Inoltre, non si deve trascurare che, se ad essere riqualificato fosse l’intero edificio, si avrebbe la possibilità di ottenere la detrazione fiscale del 36% dell’Irpef, prevista proprio per i lavori di manutenzione straordinaria e ordinaria sugli immobili con destinazione d’uso residenziale.

Per concludere, infine, è anche possibile cumulare tutti gli incentivi sopra esposti con quelli prettamente predisposti da parte di Comuni o Regioni, rintracciabili sotto la voce titoli di efficienza energetica.