Per chi ama il design, per chi è sempre a caccia di novità, per chi è alla costante ricerca di modi nuovi per vivere la modernità pur nel rispetto dell’ambiente, il bikini fotovoltaico rappresenta la summa ideale delle filosofie e delle esigenze sopra esposte.

Il bikini fotovoltaico è stato ideato da un designer americano, Andrew Schneider e la sua particolarità sta tutta nel fatto che è costruito con mini pannelli solari fotovoltaici dal film sottile che possono produrre fino a 5 volt di energia elettrica.  

Certo, sembra che l’invenzione non sia esattamente l’ideale per chi intende fare il bagno ma potrà essere usata con successo da tutte coloro le quali vorranno mantenere il proprio lettore mp3 perfettamente in carica anche al mare.

In questo modo, si potrà trascorrere una tranquilla giornata di relax in spiaggia senza dover rinunciare a nessuno dei gadget tecnologici che, di solito, ci portiamo dietro.

Lo sviluppo lo si deve all’Interactive Telecommunications Program dell’Università di New York che sistemato la presa Usb da usare per la ricarica direttamente nello slip. Potranno essere ricaricati, in questo modo, telefonini, ipod e anche fotocamere.

Nessuna paura, infine, per il sesso forte.
Anche gli uomini potranno presto sfoggiare il costume da bagno solare: è infatti già allo studio la versione al maschile del bikini fotovoltaico dal nome di iDrink.